Si dimette il responsabile Opinioni del NY Times dopo le proteste per l’editoriale contro i manifestanti

NEW YORK – Il responsabile della sezione Opinioni del New York Times si è dimesso dal suo ruolo con effetto immediato dopo le polemiche anche interne contro l’op-ed firmato dal senatore Tom Cotton che invocava l’uso dell’esercito contro i manifestanti in piazza per la morte di George Floyd.

James Bennet, che guidava la sezione Opinioni dal 2016, ha anche ammesso di non aver letto quell’articolo prima della pubblicazione. Dimissionario anche il vice di Bennet, Jim Dao.


Esteri

Fonte originale: Leggi ora la fonte