Sogliano al Rubicone. Rubicone for sport, gran galà “green” per aiutare i bimbi della terapia neonatale

Sarà un vero “Gran galà” dello sport, in grado di scaldare i cuori e accendere i riflettori su un progetto di solidarietà quantomai condivisibile: “Rubicone for sport”, venerdì 9 marzo alle 21 al teatro Turroni di Sogliano al Rubicone, vedrà quattro realtà sportive locali – Polisportiva Soglianese, Romagna Wild Track, Total Training e Team Trail del Rubicone – sul palco per lanciare, in una serata di festa, quattro eventi sportivi (di cui due al debutto) che confermano Sogliano come “perla” collinare dello sport outdoor.

A meno di un anno dal lancio dei “Sentieri dell’Alto Rubicone”, la rete di 155 km di percorsi nel verde già entrata nel cuore di biker erunner, l’entusiasmo per l’attività all’aria aperta è sempre più contagioso a Sogliano: Trail di Montegelli (25 marzo), Notte Rock della Mtb a Rontagnano (9 agosto), Trail del Rubicone (25 agosto) e la prima edizione della Rubicone Fossa Marathon (11 novembre) sono gli appuntamenti 2018 pronti a coinvolgere sul territorio oltre 2.500 appassionati di sport e all’aria aperta.

Realtà diverse che spaziano dall’agonismo al cicloturismo esperienziale, riunite in una serata di festa che non dimentica la solidarietà. “Rubicone for sport” sarà infatti occasione di raccogliere fondi per l’associazione “Crescere a piccoli passi”, nata da pochi mesi proprio nel cesenate per sostenere il reparto di Terapia intensiva neonatale dell’Ospedale Bufalini. Le offerte raccolte saranno quindi destinate all’acquisto di attrezzature mediche per i bimbi ricoverati: un gesto “sportivo” per aiutare i piccoli “biker e runner di domani” ad affacciarsi al mondo con tutte le cure di cui necessitano.

E come ogni gran galà che si rispetti, il parterre di ospiti è assai ricco: gli ex ciclisti professionisti Fabio Sacchi e Luca Celli, la biker soglianese Valeria Bartolini, il campione di enduro Nicola Casadei, la campionessa di maratona Valentina Facciani, gli ultrarunner Edgardo Pari, Olivier Mordenti e Massimo Barbieri, il randonneuGiancarlo Vagnini, l’ironman Mattia Ceccarelli. La lista è in continuo aggiornamento, e chi non potrà esserci di persona parteciperà con video e collegamenti live.

L’evento, condotto dal giornalista Roberto Feroli e trasmesso da TeleRomagna, può quindi contare su patrocinio e sostegno non solo del Comune di Sogliano, in prima linea nella promozione del turismo green, ma anche di Wellness Foundation e Csi Emilia Romagna. Partner tecnici sono inoltre Polar Italia (Gps e cardiofrequenzimetri), La sportiva (abbigliamento tecnico), Proaction e Ke Forma (integratori). 

Ufficio Stampa Unione Rubicone e Mare