Sogni, amore e musica, torna Penny Mars serie teen

Sogni, amore e musica ma anche una rifflessione sulla crescita e sulla condivisione. La ricchezza della diversità è il tema che fa da sfondo alla nuova, attesissima terza stagione Penny On M.A.R.S, che vede l’ingresso nel cast del personaggio di Vicky (Kira Malou), una talentuosa ballerina con una grande cicatrice sul volto, che imparerà ad accettare. Torna l’acclamata serie italiana per ragazzi di grande successo internazionale in chiaro dal 14 dicembre dal lunedì al venerdì alle ore 20.20 su Rai Gulp e RaiPlay dopo il passaggio su Disney Plus a luglio. Prodotta da 3Zero2 e The Walt Disney Company Italia e in collaborazione con Rai Ragazzi, è diretta da Claudio Norza, già regista di un altro grande fenomeno per ragazzi, Alex & Co., di cui Penny on M.A.R.S. è il riuscitissimo spin off.

 Luca Milano, direttore di Rai Ragazzi tiene a sottolineare che “è una serie italiana diventata popolare anche all’estero: parla di amicizia, di scuola, di rapporto con i genitori, di talento. Questa nuova stagione fa un passo avanti con il racconto di Vicky, una ragazza che studia da ballerina e che per un incidente stradale ha il volto sfigurato da una brutta cicatrice. La serie riflette sul rapporto con il proprio corpo, sull’accettazione di sé e degli altri. Anche nelle serie apparentemente più distensive, cerchiamo sempre di proporre al pubblico più giovane uno spunto di formazione e di crescita”. Girata in Italia, e in particolare a Milano, con cast internazionale e in lingua inglese, la serie ha ottenuto fin dalla prima stagione un immediato successo internazionale in moltissimi Paesi del mondo tra cui Regno Unito, Francia, Svezia, Sud Africa. La capacità di affrontare le diversità, valorizzandone la ricchezza, fa da sfondo alla terza stagione della serie che vede l’ingresso tra gli allievi della prestigiosa scuola di spettacolo M.A.R.S. della talentuosa Vicky, interpretata da Kira Malou. A interpretare Penny il pubblico ritroverà la carismatica Olivia Mai-Barrett, mentre la vulcanica Shannon Gaskin tornerà nel ruolo di Camilla e Finlay MacMillan in quello di Sebastian, impegnati in nuove appassionanti sfide, tra cui il nuovo talent musicale e il saggio di fine anno. In un anno scolastico in cui le sue certezze in amore e amicizia vengono messe a dura prova, Penny deciderà di anteporre i bisogni degli altri a se stessa, non solo spronando la nuova compagna Vicky, ma anche aiutando sua madre Bakia, che ha subito uno shock, a rimettersi in piedi e a lottare per l’affido del piccolo Pete, consapevole che la vittoria va oltre la competizione e i trofei. Dai suggestivi Navigli al Teatro Continuo Burri nel Parco Sempione, dalla moderna CityLife al Politecnico Bovisa (sede del M.A.R.S), la serie porta al pubblico internazionale gli splendidi scenari di una Milano cosmopolita e metropolitana in 13 inediti episodi. Arricchisce la serie una colonna sonora originale che vede coinvolti musicisti italiani ed internazionali, composta da canzoni inedite prodotte da Enrico “Kikko” Palmosi e Max Moroldo e da Federica Camba e Daniele Coro, con la supervisione musicale di Mark Crossland, mentre le coreografie sono a cura di Xu Ruichi. Dice il produttore Piero Crispino (3Zero2): “Penny on MARS è una serie italiana dal respiro internazionale e questo grazie all’universalità dei temi trattati e alla scelta di girare in inglese per accedere a tutti i Paesi del mondo che non usano il doppiaggio, una scelta che si è rivelata vincente”.


Fonte originale: Leggi ora la fonte