Squalo recuperato al largo di Cervia

(ANSA) – RAVENNA, 01 MAG – Un esemplare di squalo lungo circa 2 metri del tipo Verdesca, è stato trovato morto ieri impigliato in reti da pesca nelle acque di Cervia, sul litorale ravennate.
    La denuncia arriva da Cestha, centro sperimentale per la tutela degli habitat di Marina di Ravenna, che ha dato conto dell’episodio sul proprio profilo Facebook. “Si è andato a incastrare da solo – spiegano – in una nassa per le seppie al largo di Cervia. Per questo bellissimo squalo, non c’è stato purtroppo nulla da fare. Poiché Cestha è centro ricerche e non un semplice centro di recupero, la magra consolazione è che l’esemplare verrà ora analizzato e potrà fornire importantissimi dati sulla sua specie e contribuire alla ricerca che il nostro team porta avanti da anni sugli squali in Adriatico”.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte