Standard Liegi in crisi,Fellaini gli presta 3 milioni

(ANSA) – ROMA, 30 APR – I conti dello Standard Liegi sono in rosso dopo lo stop al campionato belga imposto dalla pandemia del Covid-19, e ora c’è il rischio di una retrocessione a tavolino per motivi economici. La federazione ha infatti avviato la procedura di revoca della licenza al club. Così ora in soccorso dello Standard arriva, oltre a una sottoscrizione popolare, il contributo di un suo ex giocatore che non ha dimenticato la sua squadra del cuore. E’ Marouane Fellaini, ex Manchester United e attualmente in Cina allo Shendong Luneng, ma per quattro anni allo Standard ad inizio carriera.
    Fellaini ha deciso di versare un contributo personale di tre milioni di euro per salvare la squadra e impedirne la retrocessione per motivi finanziari. Lo Standard ha garantito a Fellaini che gli restituirà i soldi versati appena ciò sarà possibile, ma non si sa cosa abbia risposto il giocatore: l’importante è che il club di Liegi rimanga nella massima serie.
    (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte