Termoscanner rileva febbre, bloccato

(ANSA) – ROMA, 24 APR – È stato fermato alla stazione di Roma Termini, dopo il passaggio ai termoscanner, un ragazzo con febbre alta che si apprestava a partire dallo scalo ferroviario.
    I termoscanner per rilevare la temperatura dei passeggeri in transito sono presenti in stazione da qualche settimana, come misura richiesta dalla sindaca di Roma Virginia Raggi per il contenimento del contagio da coronavirus. Secondo quanto si è appreso, gli operatori hanno rilevato la temperatura di circa 38 gradi del ragazzo che è stato bloccato e sarà sottoposto a ulteriori accertamenti. Sembrerebbe che fosse in partenza per Milano. È stata informata la Asl competente che dovrà decidere se disporre la quarantena a Roma in una delle strutture dedicate.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte