Torre Pedrera. Esalazioni di monossido di carbonio, ricoverate due persone

L’ allarme è scattato verso le 22.20 di sabato, a Torre Pedrera, dove il personale del 118 è intervenuto in un’abitazione di via Barcarola. Qui due persone hanno iniziato a sentirsi male chiedendo aiuto. I sanitari, arrivati sul posto, hanno rilevato delle concentrazioni pericolose del gas e, dopo aver arieggiato gli ambienti, hanno chiesto l’intervento del 115. I due residenti sono stati portati in ospedale mentre, i vigili del fuoco, hanno individuato in un braciere a carbonella l’origine del monossido di carbonio. Gli intossicati, ricoverati in pronto soccorso, non sarebbero in pericolo di vita.

Carmela Vigliaroli
cvigliaroli@giornaledelrubicone.com