Travolge e uccide uomo in scooter, arresto omicidio stradale

(ANSA) – ANCONA, 23 AGO – Tampona con l’auto un motociclo, uccidendo un 63enne che lo guidava, e poi si cappotta con la vettura in un campo. E’ accaduto la notte scorsa a Casette d’Ete di Sant’Elpidio a Mare (Fermo). I carabinieri del Norm di Fermo e della stazione di Sant’Elpidio hanno rintracciato e arrestato per omicidio stradale il conducente dell’auto pirata, un 37enne brasiliano, risultato positivo alla cocaina durante accertamenti compiuti all’ospedale di Fermo. E’ stato posto agli arresti domiciliari.
    L’incidente è avvenuto sulla Sp 26: dopo aver tamponato lo scooter con in sella la vittima, Terenzio Marziali, di Sant’Elpidio a Mare, il 37enne brasiliano è finito in un campo con l’auto che si è ribaltata. I due occupanti si sono allontanati a piedi di corsa ma sono stati intercettati dai militari. Inutili i tentativi dei sanitari del 118 di rianimare il 63enne che è deceduto all’interno dell’ambulanza. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte