Tre speleologi dispersi mentre esplorano una grotta nel Pian del Tivano: ricerche in corso

Sono in corso le ricerche di tre speleologi dispersi al Pian del Tivano, zona verde nel comasco.

I dispersi fanno parte di una comitiva di sei persone che ieri ha iniziato l’esplorazione di una grotta. Poco prima delle 11 è scattata la richiesta di soccorso e sul posto sono presenti ora il Soccorso Alpino Speleologico, l’Areu, i Vigili del fuoco e i Carabinieri.


Il sistema di grotte sotto il Pian del Tivano, di origine carsica, a mille metri di quota nell’area del Triangolo lariano, è il più lungo d’Italia e arriva a circa 60 km di sviluppo tra grotte e cunicoli, accessibili solamente a speleologi attrezzati. Da sempre la zona tra i rami di Como e di Lecco del Lario, tra i Comuni di Sormano e Zelbio, sotto le pendici del monte San Primo, è per questo una meta molto frequentata dagli esperti e dagli appassionati di speleologia.
 


Fonte originale: Leggi ora la fonte