Trump taglia i fondi a città dem ‘anarchiche’

Donald Trump ha firmato un memo per tagliare i fondi federali alle città governate dai democratici considerate “giurisdizioni anarchiche” e che mirano tra l’altro a ridurre i fondi alla polizia. Nel mirino, in particolare, Washington, New York, Portland e Seattle, dove le proteste razziali sono state più forti. Il memo chiede al dipartimento di giustizia di definire la ‘blacklist’ delle città entro 14 giorni e di renderla pubblica. (

 Duro contrattacco del governatore dem di New York Andrew Cuomo: “Non può avere abbastanza guardie del corpo per passeggiare nelle strade di New York, meglio che abbia un esercito. I newyorchesi non vogliono avere nulla a che fare con lui”, lo ha praticamente minacciato, spiegando che forse il tycoon ce l’ha con la sua ex città perché New York l’ha “rifiutato”, considerandolo un “clown” e un “fumetto da tabloid”. 

   


Fonte originale: Leggi ora la fonte