Unione Rubicone e Mare. Persone non autosufficienti, quarto corso per assistenti familiari e caregiver al via a Gambettola, Cesenatico e Savignano

Quarta edizione con alcune novità per il corso “Qualificare il lavoro di cura”, il percorso gratuito dedicato ad assistenti familiari, caregiver e a tutti coloro che si prendono cura di persone non autosufficienti organizzato dall’Unione Rubicone Mare insieme ad Ausl, Asp e associazione Between.
Confermata la formula con il team di esperti (medico, infermiera, dietista, fisioterapista, operatore socio sanitario) per approfondire e rafforzare le competenze necessarie nel lavoro di cura a domicilio. Cambia però la modalità di fruizione, con i diversi “moduli” del corso replicati, in date diverse, nelle tre sedi: Gambettola (presso la Biblioteca), Cesenatico (presso la Consulta del volontariato) e Savignano (presso l’Area Intercultura di via Roma 10). Gli incontri sono pomeridiani (dalle 14.30 alle 17) e alternano i quattro moduli: alimentazione, igiene personale e della casa, malattie e cure sanitarie e assistenza nel movimento. Il percorso permetterà di verificare le conoscenze acquisite, eventualmente utili anche per il proprio curriculum vitae.
A questi appuntamenti si aggiungono alcuni momenti dedicati all’incontro e al rilassamento attraverso attività come la ginnastica dolce a Savignano, lo yoga a Cesenatico e percorsi di narrazione e canto a Gambettola.
L’iniziativa è inserita nel più ampio progetto regionale per la qualificazione e la regolarizzazione del lavoro di cura delle assistenti familiari avviato nel 2009. A fine marzo 2014, inoltre, la Regione Emilia Romagna ha stabilito le “Norme per il riconoscimento ed il sostegno del caregiver familiare” per sostenere il ruolo svolto da chi presta cura e assistenza a domicilio a familiari o persone care, tutelandone i bisogni e assicurando sostegno, affiancamento e inserimento nelle opportunità offerte dai servizi.
Nel distretto del Rubicone questo percorso di qualificazione va ad integrare due servizi, gestiti dall’Asp già attivi verso gli stessi destinatari: lo sportello Infocarer che offre orientamento alla ricerca e assunzione di un’assistente familiare e gli Spazi di Aggregazione a Savignano, Cesenatico e Gambettola, che permettono socializzazione, confronto e mutuo aiuto tra assistenti familiari in un clima informale e accogliente. Sul territorio è attivo inoltre un coordinamento di sportelli, servizi, operatori appartenenti al pubblico e al privato sociale che entrano in contatto con familiari, anziani e assistenti familiari straniere.
Tutte le iniziative vengono aggiornate sul sito www.aspdelrubicone.it, per info si può contattare lo sportello Infocarer allo 0541 809686, martedì e giovedì dalle 14.30 alle 17.30, venerdì dalle 9 alle 13.
Ufficio stampa Unione Rubicone e Mare