Valle del Rubicone. Emergenza viabilità: monitorate le aree a rischio, manto stradale al collasso

Dopo la neve, i comuni della Valle del Rubicone hanno subito ulteriori danni provocati dalla pioggia incessante che ha flagellato il territorio fino a ieri. Frane, smottamenti e allagamenti e, con una nuova allerta meteo fino alla mezzanotte di oggi, si teme l’esondazione di fiumi, torrenti e fossi. A Savignano e a Sogliano al Rubicone,  sono monitorate alcune aree a rischio. Sotto controllo anche le strade, specie provinciali, ormai piene di buche, spesso nascoste dal ristagno dell’acqua, e per le quali l’intervento di sistemazione sarà molto difficile e costoso.

La situazione è stata segnalata alla Provincia che sta intervenendo con difficoltà, date le condizioni metereologiche ancora avverse. Nel frattempo, la raccomandazione è quella di procedere con cautela e prestare molta attenzione.