Video/1 Serianni: “La didattica in presenza non è sostituibile: non si comunica solo con le parole”

14 maggio 2020

“La didattica a distanza resterà sicuramente una possibilità in più di fare lezione, ma non dobbiamo pensare che possa sostituire quella in presenza. È inimmaginabile, soprattutto per la scuola primaria. Appena possibile, in condizione di sicurezza, bisogna tornare alla didattica in presenza, perché il guadarsi negli occhi è fondamentale per una comunicazione efficace”, è l’augurio del filologo e linguista, Professor Luca Serianni, intervistato da Riccardo Luna, nel corso della trasmissione live streaming “Risorgimento Digitale, Maestri D’Italia”.

A cura di Camilla Romana Bruno
video Risorgimento digitale

Video Risorgimento digitale/Youtube



Fonte originale: Leggi ora la fonte