Viserba e Bellaria Igea marina, la spesa al Conad per solidarietà

Un contributo a sostegno dell’attività dello IOR, Istituto Oncologico Romagnolo. E’ così che i soci della società La Fonte, che gestisce il Conad Superstore di Viserba e il Conad City di Bellaria Igea Marina hanno deciso di onorare la festa della donna,  all’insegna della solidarietà e dell’attenzione alle donne che stanno affrontando un periodo delicato della loro vita, come quello legato alle cure oncologiche.

Quindi, nei giorni dall’1 all’8 marzo, su tutti gli scontrini emessi in cassa nei due negozi, saranno devoluti dai soci Conad 10 centesimi a sostegno del progetto “Margherita”, che lo IOR ha messo a punto per acquistare parrucche che verranno donate gratuitamente alle donne in cura negli ospedali romagnoli per patologie oncologiche.

«Abbiamo pensato di destinare quei fondi, che solitamente impieghiamo per l’acquisto della mimosa, a una causa di valore sociale nel nostro territorio», spiegano i soci della Fonte.

«Il momento della cura di alcune malattie è particolarmente difficile per tutti, forse ancora di più per le donne che ne portano i segni evidenti sul proprio fisico. Poter contribuire ad aiutare chi è impegnato nella lotta contro la malattia ci è sembrato un modo bello e generoso di celebrare la ricorrenza di questa festa, pensando prima di tutto alle donne che stanno attraversando un periodo così impegnativo e difficile della vita. Ci auguriamo di poter portare in tal modo un piccolo ma concreto contributo a una causa che lo IOR sostiene da tanti anni e che ci vede, come Conad, impegnati al loro fianco ormai da decenni».

 

 

Carmela Vigliaroli

cvigliaroli@giornaledelrubicone.com