VISERBA. OCCHIO AGLI ABBRACCI INASPETTATI

Ancora un caso di furto mascherato da gesti di affetto! Si tratta delle donne che regalano abbracci e con destrezza rubano gioielli e orologi alle vittime.

L’ultimo domenica mattina sul lungomare di Viserba, dove un turista 60enne, come ha raccontato lui stesso ai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Rimini durante la denuncia, stava passeggiando. Si è trovato improvvisamente di fronte le due donne, che hanno finto di riconoscere l’uomo e subito circondato per poi abbracciarlo. E’ stato quello il momento in cui gli hanno strappato il Rolex prima di fuggire. L’uomo, derubato, ha potuto solo esporre denuncia alle forze dell’ordine.

 

Carmela Vigliaroli